Ci sono due momenti durante l’anno in cui si registrano i picchi di iscrizioni in palestra, a Settembre e a Gennaio.

In questo particolare anno, il 2021, anche a Giugno! Data di riapertura (finalmente) delle palestre.

Solitamente funziona così: ci si iscrive, si compra tutto quello che serve per allenarsi, si cerca un programma da fare e si parte a capofitto.

Le prime settimane tutti carichi, spesso ci si allena anche di più rispetto al consigliato ma poi, con il passare del tempo, si inizia a limitare gli allenamenti per una serie di problemi che sembrano improbabili e costringono a perdere la costanza.

COME RIMANERE MOTIVATI UNA VOLTA CHE L’ENTUSIASMO INIZIALE SE NE E’ ANDATO?                 

  1. SCEGLI I PROFESSIONISTI GIUSTI A CUI AFFIDARTI:​ per evitare di perdere tempo prezioso è fondamentale scegliere consapevolmente il giusto centro per iniziare il proprio percorso di miglioramento. È importante ascoltare e leggere le testimonianze di chi ha provato il servizio e mettere a confronto le diverse opportunità che si hanno di fronte.
                                                                                     
  2. OBIETTIVI A BREVE TERMINE:qualsiasi sia l’obiettivo di benessere fisico, bisogna concentrarsi sui piccoli miglioramenti, piuttosto che rimanere focalizzati solamente sull’obiettivo finale. Se per raggiungere l’obiettivo finale servono diversi mesi è fondamentale fissare step intermedi per mantenere alta la motivazione.                 
  1. CONTROLLA I PROGRESSI: ​tenere nota dei propri allenamenti e dei propri risultati in termini di peso, tempi, costanza e sensazioni è un buon metodo per aumentare la propria consapevolezza. I professionisti che si occupano del benessere dell’individuo dovrebbero fornire tutte le indicazioni specifiche per il monitoraggio a casa.

Ogni mese in GS/LOFT si esegue un check-up di valutazione molto dettagliato che fornisce in modo esaustivo tutti i risultati raggiunti.                                 

  1. PREMIATI: ​celebrare i propri risultati facendosi un regalo può essere molto importante. Premiarsi significa volersi bene e ribadire che la ricerca del benessere psico-fisico è prima di tutto per se stessi.
  2. CONDIVIDI: condividi i tuoi obiettivi con amici e familiari, parlandogliene o scrivendogli, in questo modo si è più attenti a non deludere se stessi e gli amici.
  3. TROVA UN COMPAGNO DI ALLENAMENTO: allenarsi da soli può diventare noioso, ma trovando un compagno di allenamento lo stimolo sarà sempre più alto, spronandosi a vicenda.
  4. POCO E’ MEGLIO DI NIENTE: ​se una sera si ha meno tempo del previsto per allenarsi, non mollare! E’ meglio allenarsi poco che non allenarsi per niente. In soli 30’ ci si può ritrovare esausti con il giusto workout.
  5. ACCETTAZIONE: ​gli imprevisti accadono, nessuno è motivato al 100% ogni giorno e per questo bisogna essere in grado di saper accettare di “non riuscire” perché è normale. Sarebbe strano il contrario. Non bisogna colpevolizzarsi se a volte le cose non vanno subito come dovrebbero andare.
  6. APERTURA MENTALE: ​durante il percorso, con metodi tradizionali e standard, si può sentire la necessità di cambiare approccio​ poiché si sta seguendo alla lettera e non si ottengono risultati. Se ciò accade, non bisogna aver paura di modificare in corso d’opera le cose per rendere tutto più stimolante. Per esempio, questo non accade ai clienti GS/LOFT perché grazie ai check up in studio o in video call riusciamo sempre a rendere la preparazione divertente e varia in base alle necessità. Questa è la personalizzazione.
  7. FOCUS SULL’OBIETTIVO: se si sente che la motivazione sta scendendo, bisogna provare a richiamare alla memoria gli obiettivi che ci si è posti all’inizio del percorso. Se l’obiettivo era allineato con i valori ed era posto nel giusto modo sarà facile tralasciare i problemi e le difficoltà del momento e concentrarsi sul vero obiettivo.

Dopo aver elencato dieci consigli per rimanere motivato, sei libero di scegliere quelli che ti piacciono di più e di adattarli alla tua realtà e al tuo obiettivo.

Che ne pensi?

Sono consigli utili?

N.B. – Importante!!

Se quello che stai facendo non ti ​p​iace, lo senti come un dovere e i consigli sopracitati non ti hanno aiutato, non devi aver paura di cambiare.
                                                                                             
Cercare il benessere fisico attraverso qualcosa che non piace non è eroico, è semplicemente poco proficuo. Sicuramente si possono ottenere maggiori e migliori risultati facendo qualcosa che entusiasma di più.

Prova da subito un nuovo approccio all’allenamento, scarica le 8 schede di allenamento pensate e create dai professionisti del team di GS Loft. Prendi spunto da questa serie di allenamenti che i professionisti del team utilizzano ogni giorno: inizia subito e sperimenta i risultati della filosofia e del metodo GS Loft!

Scarica il Workut Plan studiato dai Fitness Advisor di GS Loft